Misure integrative per la tangenziale ovest di Zurigo

Conclusione della giuria

«Con le misure integrative della tangenziale Ovest di Zurigo è stato possibile recuperare con successo lo spazio stradale, trasformandolo in uno spazio pubblico di grande attrattiva. Gli innovativi approcci di pianificazione e partecipazione senza soluzioni preconcette, uniti all’evidente esigenza di rinunciare a requisiti concettuali e strutturali sovralocali, sono esemplari per la futura adozione di misure integrative nella costruzione di nuove strade.»

 


L'assegnazione del riconoscimento Umsicht – Regards – Sguardi 2013 è resa possibile grazie al generoso sostegno delle ditte Somfy Schweiz AG di Bassersdorf e Velux Schweiz AG di Trimbach 

 

dati del progetto

Aussersihl, Waldegg/Albisrieden/Stadt Zürich (ZH)
Pianificazione e realizzazione:
2001–2008 / 2009–2012 
Committente:
Stadt Zürich, Tiefbauamt; Volkswirtschaftsdirektion des Kantons Zürich, Verkehr und Infrastruktur, Zürich; ASTRA Bundesamt für Strassen, Bern

team

Concetti di viabilità, strutturazione di strade e piazze:
Metron Verkehrsplanung AG, Brugg
Transporti, genio civile:
Ingenieurbüro Heierli AG, Zürich
Tecnica dei transporti, pianificazione:
Roland Müller Küsnacht AG, Küsnacht
Autori del progetto:
Ernst Basler + Partner AG, Zürich; ARGE SNZ/Bühlmann; IG WWB (Wepf/WKP/Basler & Hofmann AG); ARGE Tibau/Vonplon/Soltermann; IG SNZ/Preisig AG; Implenia Bau AG, Zürich; Walo Bertschinger AG, Zürich