Attualità


La SIA aderisce all’organizzazione European Young Engineers (EYE).

Di recente, la SIA è entrata a far parte della European Young Engineers (EYE), un’organizzazione no profit che si è posta come obiettivo quello di contribuire a creare una rete che mette in collegamento i giovani ingegneri attivi in tutta Europa nelle più diverse discipline. In virtù dell’adesione all’EYE, d’ora in poi anche i soci SIA possono accedere alla rete. Per la SIA, e in particolare per i giovani soci, tra cui anche gli studenti e chi ha appena fatto il proprio esordio nella vita professionale, si aprono così nuove opportunità per intrattenere scambi e intessere contatti.

Dato che la rete si rivolge esclusivamente agli ingegneri e visto che, in seno alla SIA, il BGI è il gruppo più numeroso che riunisce i professionisti attivi in ambito ingegneristico, l’Ufficio amministrativo SIA, insieme alla sezione SIA International e al presidente BGI, ha deciso che sarà il BGI a fare da portavoce tra la SIA e la rete EYE. Jeannine Keller-Nielsen, responsabile BGI in seno all’Ufficio amministrativo SIA, è stata incaricata di coordinare le attività con i gruppi professionali Ambiente (BGU) e Tecnica (BGT), con i comitati nazionali della FEANI e della WFEO, così come con la sezione SIA International.

«Schweizer Ingenieurbaukunst – L’art des ingénieurs suisses – Opere di ingegneria svizzera – 2019/2020»

Su mandato della SIA e dell’usic, Espazium pubblica la terza edizione di «Opere di ingegneria svizzera».

La pubblicazione rende onore agli ingegneri della Svizzera, mettendo in luce lo spirito innovativo, creativo e inventivo che anima le loro opere, nonché la grande sensibilità con cui realizzano progetti altamente complessi.

Per ordinare la pubblicazione basta un clic qui.

contatto

Segretariato BGI
Ufficio amministrativo SIA
Jeannine Keller-Nielsen
Selnaustrasse 16
Casella postale
8027 Zurigo

t +41 44 283 15 29
E-mail

presidente

Olin Bartlome
Ing. civile dipl. SUP/SIA

Spluga

Email