commissioni e consiglio di esperti

Per la SIA lavora un gran numero di commissioni, di cui ben circa 200 nell’ambito delle norme. Tutto il lavoro portato avanti nell’ambito della normalizzazione è diretto da tre commissioni centrali: la Commissione centrale per le norme (ZN), la Commissione centrale per i regolamenti (ZO) e la Commissione centrale per la gestione delle informazioni (ZI). Alle tre commissioni centrali sono subordinate le seguenti quattro commissioni settoriali che supervisionano, a loro volta, le commissioni e i gruppi di lavoro incaricati delle singole norme.

  • Commissione per le norme relative alle strutture portanti (KTN)
  • Commissione per le norme relative all’edilizia (KH)
  • Commissione per le norme relative all'impiantistica degli edifici e all'energia (KGE)
  • Commissione per le norme relative all’ambiente e allo sviluppo sostenibile (KNU)

Vanno inoltre menzionati i consigli d’onore dei gruppi professionali e il Consiglio d’onore svizzero (SK), che interviene in seconda istanza e indipendentemente dai primi, il consiglio di esperti SIA Trasformazione digitale (FRD), il consiglio di esperti SIA Energia (FRE), il consiglio di esperti SIA Aggiudicazione (FRV), il consiglio di esperti SIA Pianificazione del territorio (FRR), così come la commissione di revisione dei conti (RPK). L’organo di riflessione per le questioni di genere è rappresentato dalla Rete donna e SIA.