Swiss Squares

Scoprire le piazze svizzere con iPhone und iPad

L’app Swiss Squares accompagna gli utenti in un viaggio attraverso le principali piazze delle più importanti città svizzere. Le istantanee del passato, del presente e del futuro ci raccontano come le piazze pubbliche sono evolute e come ancora cambieranno.

L’app si avvale della realtà aumentata e consente quindi di visualizzare mediante GPS le immagini delle piazze tramite la fotocamera di un smartphone o un tablet. È quindi possibile confrontare in tempo reale la situazione attuale con quella passata, con gli assetti futuri della piazza o anche con progetti alternativi. L’app, inoltre, può essere utilizzata indipendentemente dal luogo in cui ci si trova, ad esempio sul divano di casa.

Finora le guide mobili alla cultura della costruzione si concentravano sui singoli edifici. Swiss Squares considera le piazze pubbliche come un insieme. Oltre agli elementi costruiti, l’applicazione mette in risalto vari aspetti, come posizione, utilizzo ed evoluzione della piazza.

Swiss Squares si suddivide in città e piazze. Per facilitare l’orientamento, l’app offre tre visualizzazioni per ogni livello: elenco, realtà aumentata e mappa. Al centro di Swiss Squares troviamo le singole piazze con le loro diverse sfaccettature.

L’app presenta piazze nelle Aarau, Basilea, Berna, Bienna, Sciaffusa, Sion, Thun, Zugo, Zurigo e Winterthur.

Swiss Squares è scaricabile gratuitamente dall‘Appstore per iPhone e iPad come anche da Google Play per apparecchi Android. L’app è disponibile in tedesco, francese, italiano e inglese.

Swiss Squares - Flyer

L'app Swiss Squares è stata realizzata grazie al sostegno della Fondazione Ernst Göhner, della Fondazione Prof. Otto Besheim e della Academia svizzera delle scienze tecniche.